25 novembre, Urban Talks (Roma)

Giovedì 25 novembre alle ore 11.30, il Laboratorio di Città Corviale interverrà al Urban Talks (Roma), organizzato da Towant presso Mediterraneo Ristorante e Giardino del MAXXI in via Guido Reni 4, in dialogo con lo studio Insula – Architettura e Ingegneria. Il tema è il rapporto tra architettura e città. Vi aspettiamo!

Bellissimo articolo di Giuliano Battiston sul Venerdì di Repubblica

Il 12 novembre è uscito un articolo su Corviale diverso dal solito. Tema centrale è la rinascita del quartiere a partire dall’arte e la cultura che all’ombra del grande palazzo si produce. È nella Piazza delle Arti e dell’Artigianato, come l’abbiamo ribattezzata insieme alle comunità di artisti qui residenti, che il giornalista scova la meraviglia. 🤩
Siamo felici che la valenza dell’arte qui prodotta, venga riconosciuta dalla stampa. Infatti da tre anni il Laboratorio, insieme a Sara Le Xuan di Avanzi, supporta l’istanza di regolarizzazione avanzata da ComunitàX e Stamperia del Tevere attraverso l’animazione della Piazza e attraverso un’interlocuzione con le Istituzioni coinvolte che speriamo si concluda presto con la vittoria!✊

Consigliamo quindi la lettura di questo bell’articolo aggiungendo soltanto una precisazione doverosa: il Laboratorio di Città Corviale è coordinato anche da Giovanni Caudo.

@giovannicaudo @stamperiadeltevere @giankavino @giovanni_caudo #giulianobattiston @avanzimilano @angelica.balducci.106 @stefano.desantis.1614

6 Novembre | Studi Aperti | arte e musica a Corviale

A conclusione del workshop CORVIALE BY US a cura del Dipartimento di Architettura di Roma Tre in collaborazione con la Humboldt Universität Berlino, la Piazzetta delle Arti e dell’Artigianato si anima con musica dal vivo con Paolo Turchetti al sassofono e Stefano Guccione alla chitarra.
L’iniziativa è inserita nella programmazione del Festival Corviale Urban Lab.

Post event

Foto di Alberto Marchetti

6 e 7 Novembre – Corviale in bianco e nero

Il Laboratorio di Città Corviale propone un workshop gratuito di camera oscura in bianco e nero per apprendere la tecnica di stampa da negativi in pellicola.
Guidato dai fotografi Roberta Marsigli e Giovanni Stalloni.

Post event

Foto di Alberto Marchetti